mercoledì 26 novembre 2014

Intrecciare

Giorno 2)


La parte più bella.

Avvolgere i tralci
in volute leggere,
assecondando 
le piegature,
imponendo curve,
ascoltando
il rumore 
del legno che si stira
e docile
si intreccia.


Quest'anno,
sulla porta,
una ghirlanda
generosa
che accoglie,
ringrazia,
ricorda 
i doni ricevuti
e quelli che s'aspettano.


La parte più difficile.

Decidere cosa aggiungere
alla bellezza nuda
dei rami
stretti.


Di rosso si sta colorando.

Di verde la voglio finita.


Cipressi e abeti
in rami
si infilano
a riempire il cerchio imperfetto.
Poi pigne
ed ancora bacche di Pyracantha
fintanto che
mi pare completa.


La parte più lunga.

Trovare un fiocco che chiuda l'intreccio.
Guardando in giro,
si trova l'adatto.
Un po' di carta,
un po' lucente,
come questa mia voglia di festa.


La parte più quieta.

Appendere la gabbietta volante
ed ascoltare il suo canto.

Il  giorno 3)
 mi aspetta davanti al caminetto.


Un'altra volta.
Adesso è la parte della sera,
quella soddisfatta.


4 commenti:

  1. seguo i tuoi lavori, che poi non sono lavori, sono farfalle d'amore che distribuisci. Li seguo e mi ispiro. Io sto terminando l'orsetto, fatto a maglia, per il mio AMORE , nipotino di due anni, il mio meraviglioso Unai. Sono qua che ho appena finito di imbottirlo di lana cardata, ho cucito le braccia, devo cucire le zampe, mettergli il maglioncino rosso, che è già pronto. Son qua che lavoro e rido da sola ed allora arriva mio figlio, il mio ventottenne meraviglioso figlio e mi dice " mammi, è bellissimo, Unai sarà felice" .Lui ha tre sorelle , il nipote è la sua gioia, il suo grande amore.Mi sento così serena , questa sera. La tua ghirlanda. Il mio orsetto. E' proprio CASA.Emanuela

    RispondiElimina
  2. La bellezza delle tue parole è sicuramente pari a quella dell' orsetto per il nipote! Grazie!
    Un abbraccio notturno

    RispondiElimina
  3. Ma che creazioni meravigliose Lorenza! !!!!
    Criss

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi mancavano le tue parole! Grazie
      Un bacio

      Elimina