giovedì 16 aprile 2015

Il lago

Ci sono giorni
che vorresti far passare in un colino,
per trattenere quanto più possibile,
fino alle minuzie,
ogni attimo,
ogni sensazione.
ogni respiro.


Cominciando
 con il cielo lattiginoso della partenza
al mattino,
fino agli ultimi raggi 
infilati nella verzura delle chiome imponenti,
la sera.


Lago Maggiore.


Restano i verdi,


in miriade di sfumature,
posati in basso
in slarghi perfetti


e in ogni dove,
come sipari
per gli occhi mai fermi.


Attorno


i rossi,i gialli e gli altri,
dispersi a colmare gli azzurri
tra le acque ,
in una conca tranquilla,


spumeggiante al di là della sponda,


in alto,
in un cielo senza ombre.


Fiori sparsi da mano sapiente,
a gruppi,
solitari,
oppure 
ancor più belli,
caduti e odorosi.


Di bianco parla la sua ruota,
vera trina
d'un ricamo vivente.


Ed anche fontane
e sedute pesanti
per assorbire il primo vero sole dell'anno
e perdersi nell'euforia 
di questo troppo 
che non voglio perdere.


Sorrisi
da volgere in giro,
silenzi per esprimere meraviglie,


hand to hand con lui,
e con chi,
ancora per un po',
è piccolo.


Tutto da fissare
sopra il mucchio
fermato nella rete.


Il panino condiviso 
su una panca ombrosa:
anche questo è rimasto.


E di sicuro
queste felci nascenti.

12 commenti:

  1. una di quelle giornate che tengono il cuore al calduccio per tanto tempo, vero?
    oggi per me è un giorno speciale.......32 anni fa diventavo mamma della mia Giulia meravigliosa, la mia " bimba" dal sorriso più bello che esista! E tra due settimane sarò da lei - da loro - in Friuli.......e sto già progettando il menu' per i giorni in cui sarò là, per potermela coccolare un po'....
    un abbraccio Emanuela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aspetto sempre le tue dolci parole...anche tu,tra poco,avrai il cuore al calduccio....Felice per te!
      Un bacio

      Elimina
  2. Semplicemente sublime!
    Grazie cara Lorenza, per questo bellissimo post.
    Buona serata da Luci@

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie anche a te!I tuoi commenti sono preziosi!
      Un abbraccio

      Elimina
  3. Bellissime foto e altrettanto belle le parole....
    Ciao Lorenza!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!Detto da un vero giardiniere come te,fa ancora più effetto!
      Ciao!!!

      Elimina
  4. mi porto via le felci nascenti.... <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina