domenica 26 ottobre 2014

American breakfast

Today american breakfast.
Breakfast that leaves from Firenze,
sits on a chair,
moves to the kitchen in a happy morning.


 Oggi colazione americana.
Colazione che parte da Firenze,
si posa un po' sulla sedia,
si sposta in cucina 
alla luce di un mattino di festa.


Fuoco alle micce...
e che i profumi sveglino tutti!
Si sbatte,
si mescola,
si aggiunge,
si monta.


Poi si cuoce nel padellino
e oplà...
pancakes impilati
con l'introvabile sciroppo d'acero.


A pile of pancakes with the scarce syrup.

Finiti?

Are they gone?


Quasi...
solo perchè Benedetta si è svegliata tardi.

Almost,Benedetta woke up later.

Grazie domenica mattina
che ci regali questo.
Grazie Irene.


Grazie Kevin e Judy
che preparate ogni giorno la colazione
al mio ragazzo!


Thank you Sunday,giving that.
Thank you,Irene.
Thank you Kevin and Judy
 who give those breakfast to my son.

Good.

E grazie Lollo per la traduzione.

Ricordi di una festa.

2 commenti:

  1. Queste immagini fan venire voglia di provare a farli ... quasi quasi provo pure io che in cucina non sono proprio così brava
    ^_^.
    Debora

    RispondiElimina
  2. Se son riuscita io???!!!E poi sono veramente buoni!
    Grazie!
    Un bacio

    RispondiElimina