domenica 14 settembre 2014

Si vada a cominciare


"Venghino",signori,"venghino"
si vada a cominciare:
un anno di scuola è tutto da inventare.



Questo giorno è lì che ci aspetta
ma d'imparare non si deve aver fretta.

Con calma e attenzione,
tutti,si spera,sapranno la lezione.

Le parole non avranno più segreti
e di starcene nei banchi saremo lieti.

E poi matita,gomma e temperino
nell'astuccio troveranno un posticino. 



Adesso un pensiero per i maestri pien d'ardore
che in questi tempi lavoreranno per ore.

Alla scrivania...

E che dire dei bimbi di prima
che ancora non sanno cos'è una rima!

Un pensiero per le aule spoglie e silenziose
immediatamente colme di mille cose.



Anche i banchi ,ancor soli e soletti,
saranno poi meglio dei nostri letti.

Se nel mattino sarai già stanco,
ricordati,si può sempre imparare un canto.

Liberamente adattato alla canzone "L'Arca di Noè" qui


"Venghino",signori,"venghino",
si vada a cominciare...
l'anno scolastico solo a giugno potrà terminare!



Che sia un tempo ricco di magia,
così nessuno vorrà più andare via.

Buona scuola a tutti quanti
...che oggi siamo in tanti!



Lorenza

2 commenti: