martedì 3 gennaio 2017

Greenery ovvero il verde che verrà


Dopo aver respirato per giorni il rosso,l'argento o l'oro,
mi è venuta la nostalgia per il verde,
quello che verrà.


Non se ne vede molto in giro.
Per fotografarlo,
 sono stata a lungo fuori.


Poi si tratta di verde spento,
manca la luce del sole 
e anche alle undici del mattino,
tra le nebbie di gennaio,
non brilla come dovrebbe.


Nonostante tutto,
fa sempre star bene
andare a cercarlo,
in tutte le sue tonalità.


Come dico ai bambini
in classe,
non esiste un unico verde steso sui prati
o negli orizzonti qui sulla terra.

credits Wikipedia
Così i banchi si riempiono
di pastelli verde smeraldo,verde acqua,
verde cinabro,verde bandiera,
per cominciare con i più comuni
anche se non mancano
il verde muschio.il verde trifoglio;
solo una volta un bimbo mi ha mostrato il verde persiano(qui).


In realtà mi sono soffermata
su questo colore
pensando ai giorni che ci attendono davanti,
ai progetti,ai propositi,alle pagine bianche 
ancora da riempire in questo nuovo anno.


A questo riguardo non  ho le idee precise,
ma sono certa di dovermi dedicare 
con più accuratezza al mio giardino-inselvatichito,
dunque di verde trattasi.
Credits

Poi ho scoperto,
girando per il web,
che il colore scelto per il 2017
dall'azienda americana Pantone,
esperta nella catalogazione e identificazione cromatica,
è proprio il Greenery,una sfumatura di verde-giallo:
il fogliame,la vegetazione nel pieno rigoglio dell'estate.


Immergermi in ciò mi fa pensare 
 un po' meno
al fatto che il mio giovanotto
se ne andrà tra poco,
di nuovo.


Appendo un Granny tra i rami,
e,
come capita alle mamme,
stringo un abbraccio
in attesa del ritorno.


Correggerò
i quaderni con il verde.
Primo proposito.
E' già qualcosa.


3 commenti:

  1. Verde... bellissimo colore! E' il colore della speranza, della nuova vita che nasce... basta pensare ai germogli che sono di quel verde pallidissimo, quasi bianco, prima di diventare verde brillante.
    Ciao Lorenza. Buona serata

    RispondiElimina
  2. Verde...speranza con quale altro colore potevamo incominciare l'anno nuovo? Valentina

    RispondiElimina
  3. come mi piace leggere i tuoi post, scrivi benissimo!!!! Un grande abbraccio e buon anno pensando al verde che verrà. Lory

    RispondiElimina